1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Autostrade: Gros-Pietro, “Abbiamo mandato richiesta autorizzazione scorso 5 luglio”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il presidente di Autostrade, Gian Maria Gros-Pietro, si toglie un sassolino dalla scarpa, rispondendo direttamente alle indiscrezioni apparse oggi sulla stampa. Il manager a margine della presentazione dell’Assemblea dell’Abi ha detto di aver inviato la richiesta di autorizzazione per la fusione con la società catalana, Abertis, all’Anas e al ministero delle Infrastrutture lo scorso 5 luglio. “Gliela abbiamo mandata il 5 luglio vorrà dire che la rimanderemo”, sono state le sue parole. Recentemente Gros-Pietro dalle colonne del Sole 24 Ore aveva lanciato un appello al governo perché stringesse i tempi sull’operazione. Per l’autorizzazione ministeriale alla fusione Autostrade-Abertis ci vogliono “tempi compatibili con quelli dei mercati finanziari perché non possiamo tenere gli investitori sulla corda per mesi per capire se la fusione si fa o non si fa”, aveva dichiarato nell’intervista al quotidiano finanziario.