1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Autostrade, fusione con Abertis in stand-by dopo lettera di Di Pietro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Governo frena Autostrade sulla fusione con la spagnola Abertis. Il neo ministro delle Infrastrutture, Antonio Di Pietro, ha inviato una lettera al presidente di Autostrade, Gian Maria Gros Pietro, invitandolo a valutare un differimento dei tempi dell’annunciata fusione con Abertis. La lettera invita quindi la società autostradale a non assumere ulteriori iniziative “in attesa di ogni elemento utile per una valutazione appropriata degli esatti termini dell’operazione e a valutare l’opportunità di un differimento di ogni deliberazione dell’operazione”. Lettera analoga è stata inviata al presidente dell’Anas Vincenzo Pozzi. Il consiglio di amministrazione ha deciso di riconvocarsi per il 16 giugno, per valutare le indicazioni che nel frattempo dovessero essere fornite dalle istituzioni, da eventualmente sottoporre all’assemblea dei soci.