Autostrade dice addio ad Aprr e volge lo sguardo in Cile

Inviato da Redazione il Gio, 15/12/2005 - 08:54
La sconfitta francese era nell'aria e ieri è arrivata la conferma da Parigi. La gara per l'autostrada francese Aprr è stata vinta dal duo Eiffage-Macquaire. Per quanto concerne le altre due concessionarie in vendita, Vinci si è aggiudicata Asf di cui è già azionista di riferimento, mentre la cordata guidata dagli spagnoli di Albertis ha centrato l'acquisizione di Sanef. Nel complesso il governo transalpino ha incassato 14,8 miliardi di euro. Ora Autostrade guarda già altrove: l'obiettivo si è già spostato in America con l'operazione Costanera in Cile. Domani è previsto un cda di Impregilo, che controlla la concessionaria autostradale cilena e deciderà sulla vendita dell'asset. In corsa c'è la cordata composta da Autostrade e dal gruppo Gavio, che sono anche i nuovi azionisti di Impregilo.
COMMENTA LA NOTIZIA