1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Autostrade, Caixa si affaccia sopra il 2% del capitale

QUOTAZIONI Atlantia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Caixa, secondo azionista della spagnola Abertis, ha annunciato ieri di avere in portafoglio il 2% di Autostrade. Una quota dell’1,99% risale, secondo quanto comunicato alla Consob, all’aprile-maggio 2006, mentre il restante 0,01% è stato acquistato il 21 febbraio scorso. Un piccolo arrotondamento che ha però un carattere strategico e rilancia le voci di fusione tra Autostrade e Abertis. Intanto Autostrade continua a essere forte a Piazza Affari anche in seguito alle recenti voci di Borsa che danno in preparazione una cordata internazionale, alternativa all’opzione spagnola. Che la potente cassa spagnola si rafforzi nel capitale di Autostrade è un segnale forte che il progetto di fusione tra gli spagnoli di Abertis ed il gruppo Autostrade è ancora d’attualità. “Non possiamo che valutare positivamente questa loro posizione”, ha commentato il presidente di Autostrade, Gian Maria Gros-Pietro aggiungendo che si tratta “di investitori eccellenti e competenti, in grado di apprezzare il potenziale di una società che opera nelle infrastrutture”.