Autostrade e Autogrill spiccano per i guadagni sull'S&P

Inviato da Redazione il Lun, 24/04/2006 - 09:33
Quotazione: AUTOGRILL
Sul palcoscenico di Piazza Affari questa mattina Autostrade è attrice protagonista, dopo la notizia della fusione con Abertis. Dall'operazione entro l'anno nascerà uno dei principali gruppi mondiali del settore, con ricavi pari a 6 miliardi di euro e un Ebitda stimato a 3,8 miliardi. La fusione avrà luogo tramite un concambio alla pari di un'azione Abertis per ogni azione Autostrade. Gli azionisti del gruppo italiano riceveranno un dividendo straordinario di 3,75 euro, che sarà pagato prima della fusione, attingendo in parte a nuove linee di credito ed in parte alle riserve. Le azioni della Newco Abertis saranno quotate sia a Madrid sia a Milano. Non a caso quindi questa mattina, sul listino dell'S&P/Mib, il titolo Autostrade viaggia in deciso rialzo dell'8,78%, posizionandosi a 24,66 euro. Bene anche la blue chip Autogrill, società anch'essa controllata dalla famiglia Benetton, come anche il gruppo guidato da vito Gamberale. L'azione della società della ristorazione autostradale al momento fa segnare un guadagno di circa il 3%, a quota 13,08 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA
lupettoblu scrive...
pitoto scrive...
Druid scrive...