Autostrade anche stamane nell'avanguardia dell'S&P/Mib

Inviato da Redazione il Mar, 23/08/2005 - 10:04
Prima parte di seduta in buona ascesa per il titolo Autostrade che fa segnare la miglior performance momentanea all'interno dell'S&P/Mib a quota 21,3 euro, in progresso di oltre 1 punto percentuale. A spingere in avanti il titolo della società autostradale, già ieri salita dell'1,20%, la notizia della partecipazione in cordata con altre società finanziarie per la privatizzazione del 70% della società francese Autoroutes Paris RhinRhone (Aprr). Ieri, ultimo giorno disponibile per la presentazione delle offerte non vincolanti presso il Tesoro francese per la autostrada che copre la tratta Parigi-Lione, per quella Du Sud de France e infine per la Sanef (tratta a nord est del territorio transalpino). Il gruppo della famiglia Benetton avrebbe presentato presentato l'offerta all'interno di un consorzio composto dalla francese Cdc e ai gruppi assicurativi sempre francesi Agf e Axa oltre al ramo vita di Credit Agricole. Autostrade dovrebbe detenere una quota del 30% circa all'interno del consorzio. Per Aprr sarebbe in corsa anche la società di costruzioni Eiffage, in cordata con gli australiani Macquaire.
COMMENTA LA NOTIZIA