Autostrade: Abertis si fida del governo italiano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il numero uno di Abertis, Salvator Alemany, afferma di avere fiducia nel governo italiano e di ritenere che le autorità del nostro paese non bloccheranno la fusione con Autostrade. “Siamo sempre fiduciosi”, dice Alemany in seguito alla conferenza stampa del presidente del Consiglio Romano Prodi, il quale assicura che il governo italiano non si opporrà alla fusione tra Autostrade e Abertis. “Ho la sensazione – aggiunge Alemany – che il governo italiano non intenda creare problemi”.