Autostrade-Abertis: Bianchi, "C'è valenza strategica nel progetto"

Inviato da Micaela Osella il Gio, 10/08/2006 - 11:44
"Lo stop dei ministri Di Pietro e Padoa-Schioppa risponde ad eccezioni formali assolutamente condivisibili. Superato questo ostacolo, credo che il progetto in sé abbia una prospettiva strategica per il Paese e quindi ci farei una riflessione profonda. Se al Paese conviene, allora va fatto". Risponde così il ministro dei Trasporti, Alessandro Bianchi, in
un'intervista rilasciata a Il Corriere della Sera alla domanda sì o no alla fusione Autostrade-Abertis.
COMMENTA LA NOTIZIA