Autostrada To-Mi: Cda non intende esaminare Opa su Impregilo

QUOTAZIONI Astm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Autostrada Torino Milano ha annunciato, in relazione alle recenti indiscrezioni apparse sulla stampa, che il Cda della società “non ha esaminato né ha in programma di esaminare alcuna offerta pubblica di acquisto in relazione alla partecipata Impregilo”.

“Autostrada Torino Milano -prosegue il comunicato- conferma il proprio impegno a proteggere gli interessi dei soci che rappresentano oltre il 70% del capitale sociale dal manifesto conflitto che si è venuto a creare in Impregilo a seguito della immotivata revoca del precedente Consiglio di amministrazione”.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Popolare Milano: S&P’s rimuove creditwatch negativo

A seguito dell’aumento di capitale, l’agenzia di rating Standard & Poor’s ha tolto il “creditwatch” con implicazioni negative sulla Banca Popolare di Milano. Confermate, ha precisato l’agenzia, le valutazioni “B+/B” con outlook stabile.

Astm: dividendo di 0,45 euro in pagamento dall’8 maggio

Oggi l’assemblea di Astm ha approvato i conti 2013 e la corresponsione di un dividendo di 0,45 euro. Lo ha annunciato la società in un comunicato. Il provento, in linea con quello erogato nel precedente esercizio, sarà messo in pagamento dall’8 maggio con stacco cedola il 5 maggio.

Astm: ricavi preliminari 2012 in lieve calo a 952 milioni, cala anche l’Ebitda

Il consiglio di amministrazione di Astm ha approvato i risultati preliminari 2012 da cui sono emersi ricavi in calo dell’1% a 952 milioni di euro rispetto all’anno prima, un margine operativo lordo (Ebitda) in flessione del 5,8% annuo a 578,7 milioni di euro e un indebitamento finanziario netto in peggioramento a 1.726,7 milioni dagli 1.598,2 […]

Autostrade Torino-Milano modifica il nome in ASTM

L’assemblea di Autostrade Torino-Milano, in sede straordinaria, ha deliberato la modifica della denominazione sociale in ASTM. Lo riferisce la società in una nota. Il cambio di nome è dovuto al fatto che considerando la rete autostradale gestita dal gruppo ASTM, solo una minima parte risulta imputabile alla tratta “A4-Torino Milano”. L’assemblea ha inoltre deliberato un […]

Astm: Cda esamina emissione bond sull’Euromercato da 200 milioni di euro

Oggi il Cda di Autostrada Torino Milano ha deciso di valutare, con riferimento all’indebitamento in scadenza nel 2013 di Astm e della controllata Igli (pari a circa 328 milioni), l’emissione di un prestito obbligazionario non convertibile sull’Euromercato per un importo non superiore a 200 milioni di euro. In vista dell’Assemblea del prossimo 16 gennaio, il […]