Autostrada To-Mi ben comprata con volumi forti

Inviato da Redazione il Mer, 01/12/2004 - 16:46
Ordini di acquisto si incolonnano su Autostrada Torino Milano. Il titolo del gruppo che orbita vicino a Marcellino Gavio segna un rialzo del 3,39%, scambiando a quota 17,75 euro. Vivaci gli scambi che interessano l'azione: sono, infatti, già passati di mano 525mila pezzi contro una media giornaliera delle ultime trenta sedute pari a 219mila pezzi. "E' un business che piace perché assicura alcune garanzie rare di questi tempi. Ogni anno i pedaggi autostradali vengono rivisti al rialzo a causa dell'inflazione. Autostrade Torino Milano non teme un calo di clienti, offre un buon rendimento", sostiene un gestore che preferisce mantenere l'anonimato. Quindi gli investitori si fanno sotto.
COMMENTA LA NOTIZIA