Autorità per energia: sanzione di 187 mila euro ad A2A Reti Elettriche

Inviato da Redazione il Mar, 06/12/2011 - 11:50
L'Autorità per l'energia ha sanzionato per 187.500 euro A2A Reti Elettriche per ritardi nella comunicazione di alcuni dati indispensabili alla corretta fatturazione da parte delle società di vendita. Lo rende noto l'Autorità in un comunicato precisando che "le sanzioni sono riferite anche alla mancata applicazione della fatturazione su base oraria anche a forniture in bassa tensione con potenza disponibile superiore a 55 kW". L'Autorità ha anche adottato "un provvedimento prescrittivo, ordinando il rispetto della normativa, non risultando ancora cessata da parte della società la violazione dell'obbligo di mettere a disposizione tutti i dati di misura richiesti".
COMMENTA LA NOTIZIA