1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Automotive frena le borse europee nella prima seduta dell’ottava

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il calo del comparto auto penalizza l’avvio di ottava dei listini europei: Londra ha terminato la prima seduta della settimana a 7.377,73 punti, -1,01%, mentre il Dax ha perso un quarto di punto percentuale fermandosi a 12.208,95. Lieve segno più per Cac40 e Ibex a, rispettivamente 5.127,70 (+0,2%) e 10.446,50 (+0,19%).

A spingere al ribasso l’automotive è la notizia dell’indagine relativa presunti assordi tra le case tedesche (-2,03% di Volkswagen, -2,65% di Daimler, -2,77% per BMW).

In rosso anche Ryanair (-4,295%) dopo che, a margine della presentazione dei conti, ha annunciato un possibile taglio dei prezzi. Rally invece per Julius Baer (+4,47%) in scia del +6% registrato dagli asset in gestione.

Dopo le indicazioni sotto le stime arrivate dal PMI manifatturiero (56,8 punti) e servizi europeo (55,4 punti), nel pomeriggio è stata la volta dei corrispondenti dati statunitensi (53,2 e 54,2 punti) e dell’aggiornamento relativo le vendite di case esistenti (5,52 milioni).

Commenti dei Lettori
News Correlate
CHIUSURA TOKYO

Asia: Borsa Tokyo chiude in calo, -0,29% per il Nikkei

La Borsa di Tokyo chiude l’ultima seduta della settimana in flessione. L’indice Nikkei è sceso dello 0,29%, attestandosi a 22.697,88 punti. Stamattina è arrivato dal Giappone l’aggiornamento sui prezzi al …

MERCATI

Borse europee deboli in avvio, Dax cede 0,32%

Borse europee deboli in avvio di contrattazioni dopo la chiusura mista di Wall Street e quella in calo di Tokyo. In Europa, l’indice Dax cede lo 0,32%, mentre il Cac40 …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo, chiusura in calo

La Borsa di Tokyo archivia la giornata di Borsa in calo, dopo quattro sedute consecutive con segno positivo. L’indice Nikkei ha terminato le contrattazioni a quota 22.764,68 punti, mostrando una …