L'automobile frena anche in Brasile: a novembre -8,7% le immatricolazioni

Inviato da Alessandro Piu il Ven, 07/12/2012 - 15:55
Quotazione: FCA CHRYSLER
Il mese di novembre è stato freddo anche in Brasile per quanto riguarda il mercato dell'auto. Secondo i dati dell'Anfavea, l'Associazione brasiliana dei costruttori la produzione è calata del 5,3% rispetto a ottobre e le immatricolazioni sono scese dell'8,7%. L'Associazione ha inoltre rivisto al ribasso le previsioni di vendite di auto per il prossimo anno, +3,5% da +4,5%. Il rallentamento dell'economia brasiliana non può lasciare indifferente Fiat, il leader per vendite nel Paese. Secondo i dati dell'Associazione il gruppo del Lingotto mantiene il primo posto in classifica con poco più di 58.400 nuove immatricolazioni seguito da Volkswagen con circa 52.800 vetture vendute.
COMMENTA LA NOTIZIA