Autogrill, Ubs alza prezzo obiettivo a 7,2 euro

Inviato da Titta Ferraro il Lun, 10/08/2009 - 10:48
Quotazione: AUTOGRILL
I conti trimestrali di Autogrill convincono Ubs. Il broker elvetico ha reiterato la raccomandazione "neutral" rivedendo però al rialzo il prezzo obiettivo da 6 a 7,2 euro. Ubs ha alzato le stime di Eps del 10% nel 2009 e del 17% nel 2010-2011 rimarcando come sia fatturato che ebitda hanno centrato le attese.
Autogrill ha terminato il secondo trimestre 2009 con un utile netto di competenza del gruppo in crescita del 22,3% a 46,4 milioni di euro rispetto ai 37,9 milioni dello stesso periodo del 2008. I ricavi trimestrali del gruppo di ristorazione italiano hanno evidenziato un recupero rispetto ai primi mesi dell'anno, attestandosi a 1.441,8 milioni di euro, con un calo dello 0,8%, con l'ebitda consolidato che si è attestato a 163,7 milioni, +3,3% rispetto ai 158,5 milioni dell'anno passato.
COMMENTA LA NOTIZIA
lupettoblu scrive...
pitoto scrive...
Druid scrive...