Autogrill: traffico aereo Spagna batte le attese, quello Uk in linea. Per Intemonte è buy

Inviato da Flavia Scarano il Lun, 14/11/2011 - 11:56
Quotazione: AUTOGRILL
In rosso Autogrill a Piazza Affari. Il titolo sul Ftse Mib mostra un calo dello 0,37% a quota 8,175. La spagnola Aena ha riportato ad ottobre una crescita del traffico passeggeri negli aeroporti in Spagna del 2,3% annuo e del 6,8% da inizio anno. Il dato risulta essere superiore alle stime fornite da Intemonte, che assumevano un rallentamento nell'attuale contesto economico, anche in relazione alla robusta crescita già registrata dal traffico spagnolo a partire dal secondo trimestre. "Anche il mix per destinazione è stato favorevole" - commentano gli analisti - con un incremento del traffico internazionale, più redditizio per Autogrill, del 7,5% su base annua". In territorio britannico, Baa ha registrato un calo del traffico del 1,3% in Ottobre. Il traffico Nord Atlantico è cresciuto nel periodo dell'1,2%. Heathrow (-1.3%) ha riportato volumi di traffico record durante le vacanze scolastiche. "Il dato di ottobre è sostanzialmente in linea con le nostre stime (-1,5%)", rilevano gli esperti. "Il mix del traffico per destinazione si è mantenuto positivo. Stimiamo un calo del traffico Baa nel quarto trimestre del 1%, stima che potrebbe rivelarsi molto cauta considerando che l'ondata di maltempo eccezionale dello scorso dicembre aveva causato la chiusura degli aeroporti e un calo del traffico nell'ultimo mese dell'anno del 11%", prosegue il broker. "Autogrill ha già dato indicazioni sulla crescita del fatturato consolidato nel mese di Ottobre (+4,5% annuo, a parità di cambi)", conclude Intermonte che mantiene la raccomandazione buy sul titolo, con target price confermato a 10,6 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA
airone44 scrive...
pitoto scrive...
Druid scrive...