1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Autogrill sigla il primo contratto in India

QUOTAZIONI Autogrill Spa
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Autogrill, attraverso la controllata americana HMSHost, si espande nel continente asiatico, dov’è già presente nello scalo Internazionale di Kuala Lumpur, e si aggiudica il primo contratto in India per la gestione dei servizi di
ristorazione nel nuovo aeroporto internazionale di Bangalore. Il contratto – si legge nel comunicato – sarà operativo da aprile 2008, in occasione dell’inaugurazione della nuova aerostazione e, nei 7 anni di durata della concessione con possibilità di estensione per altri 2 anni, genererà un fatturato cumulato di circa 56 milioni di dollari. Il continuo sviluppo del distretto industriale di Bangalore e delle aree limitrofe – considerati la Silicon
Valley dell’India – sta producendo un forte incremento del traffico aereo, che dal 2001 ha più che raddoppiato il numero dei passeggeri, raggiungendo i 5 milioni di viaggiatori nel 2005 rispetto ai 2,3 milioni del 2001. Nel 2006 si stima che supereranno i 7 milioni. Per far fronte a questo incremento, il Governo dello stato del Karnataka e l’autorità aeroportuale hanno iniziato i lavori per la realizzazione del nuovo aeroporto, progettato, costruito e gestito da Bangalore International Airport Limited. I punti vendita aperti dal Gruppo Autogrill saranno situati nell’area partenze nazionali e internazionali del nuovo Terminal. Entro il 2025 si prevede che le quote di mercato mondiale del traffico aereo del versante pacifico dell’Asia passeranno dal 24% al 33%.