Autogrill scivola in Borsa, per Repubblica tratta per comprare la britannica SSP

QUOTAZIONI Autogrill Spa
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Autogrill debole in Borsa, dove mostra una flessione di circa 2 punti percentuali a 7,34 euro, dopo le indiscrezioni riportate da La Repubblica secondo cui il gruppo starebbe valutando l’acquisizione di SSP, il principale concorrente nell’attività di ristorazione con un fatturato di 1,7 miliardi di sterline e un Ebitda pari a 130 milioni di sterline. La compagnia britannica soffre da tempo di un eccessivo leverage e l’articolo riporta infatti che Autogrill potrebbe considerare il deal solo dopo una ristrutturazione del debito. “L’operazione offrirebbe integrazione geografica, con SSP posizionata in alcuni mercati che mancano ad Autogrill, ma il business Food & Beverage non offre immediate sinergie come quello retail e quindi il deal sarebbe opportuno solo se per multipli molto contenuti”, scrive Equita nella nota odierna.