Autogrill rischia un nuovo test del supporto a 9,45 euro

Inviato da Alessandro Piu il Ven, 13/05/2011 - 11:05
Quotazione: AUTOGRILL
L'ultima seduta dell'ottava porta il segno meno per il titolo Autogrill che a Piazza Affari arretra dell'1,25% e rischia di rimettere sotto pressione il supporto statico di quota 9,45 euro. Diverse volte, nel corso del mese di aprile, il sostegno ha respinto Autogrill con forza. La sua caduta avrebbe quindi implicazioni sicuramente negative per lo scenario grafico dell'azione. In particolare, Autogrill potrebbe accelerare al ribasso in direzione dell'area di transito della trendline di lungo termine che risale sai minimi del 3 novembre 2009, transitante a 9,36 euro e successivamente scendere fino a 9,15/14 euro i minimi dell'anno toccati a metà marzo. Solo il recupero della media mobile di breve termine, a 9,657 euro potrebbe allontanare questo rischio. L'operatività short prevede l'impostazione di ordini in vendita su rottura di 9,45 euro con target a 9,15 con uno stop loss a 9,58 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA
airone44 scrive...
pitoto scrive...
Druid scrive...