1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Autogrill: Credit Suisse abbassa a neutral in attesa della scissione di World Duty Free a ottobre

QUOTAZIONI Autogrill Spa
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Autogrill sconta a Piazza Affari la bocciatura giunta questa mattina da Credit Suisse. Gli analisti elvetici hanno abbassato la raccomandazione a neutral dal precedente outperform ma portato allo stesso tempo il prezzo obiettivo a 12 euro dai precedenti 10,20 euro. Gli esperti hanno inoltre rimosso il titolo dalla Credit Suisse Focus List. World Duty Free Group (Wdfg) sarà scorporata da Autogrill ad ottobre e così il broker ha deciso di valutare le opportunità di crescita e di consolidamento di quest’ultima e della divisione Food & Beverage. “La nostra stima di crescita del 7% dell’Ebit fino al 2017 per Wdfg è sotto pressione per i margini in Spagna e la priorità è la riduzione del debito”, dicono da Credit Suisse, che non prevedono per il settore Food & Beverage una crescita dell’Ebit, con la debolezza del cash flow europeo e i possibili piani di ristrutturazione già in programma. Catalyst per il titolo, a detta degli analisti, sarà l’investor day del 24 settembre di Autogrill F&B, oltre al demerger di inizio ottobre. In rosso il titolo sul Ftse Mib dove segna un ribasso dell’1% a 11,93 euro.