Autogrill ben comprata, l'Opa su Aldeasa scalda ancora il mercato

Inviato da Redazione il Gio, 10/02/2005 - 12:45
Quotazione: AUTOGRILL
Autogrill sugli scudi a piazza Affari. Il titolo della società della ristorazione autostradale sale dell'1,71%, scambiando a quota 12,63 euro. Tiene banco a piazza Affari la vicenda Aldeasa. Lo scorso 28 gennaio il gruppo italiano ha lanciato un'opa sul 100% del principale operatore del mercato retail e duty free all'interno degli aeroporti spagnoli. L'offerta prevede un prezzo di 33 euro per azione Aldeasa. Gli analisti interpellati da Spystocks continuano a giudicare con favore l'operazione. Andrea Balloni di RasBank spiega che l'acquisizione di Aldeasa è di importanza strategica per il gruppo Autogrill per la possibilità di incrementare il giro d'affari e di integrare la attività del food&beverage e del retail di gamma medio bassa con un'attività retail di gamma medio alta. Insomma più i vantaggi che i rischi. Non sono convinti al 100% invece della bontà dell'operazione gli analisti di Abaxbank, che ricordano che "per Aldeasa nel 2006 dovrebbero arrivare a scadenza contratti per un valore pari al 40% del fatturato". Certo Autogrill ha precisato che la valutazione di Aldeasa è stata fatta scontando con criteri diversi i flussi di cassa sicuri rispetto a quelli insicuri e che sono state prese in considerazione eventuali condizioni peggiorative. "Riteniamo, tuttavia, che i contratti in scadenza per Aldeasa rappresentino un elemento di incertezza", dicono gli analisti, che preferiscono mantenere invariata la raccomandazione ad underperform (titolo che andrà peggio del mercato).
COMMENTA LA NOTIZIA
airone44 scrive...
pitoto scrive...
Druid scrive...