1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Autogrill avanza anche in Belgio, il boccone e’ Carestel

QUOTAZIONI Autogrill Spa
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prosegue la strategia di espansione di Autogrill, che ieri ha reso noto un accordo per rilevare il 61,5% del gruppo belga Carestel. La transazione riguarda 5,46 milioni di azioni al prezzo unitario di 5 euro, per un controvalore complessivo di 27,3 milioni. La quota di maggioranza dell’operatore di servizi di ristorazione e retail per viaggiatori – leader del settore in Belgio – verrà ceduta da Assart e Magafood Participations, le due holding che attualmente ne detengono il controllo. L’intesa prevede anche che Autogrill acquisti 8.568 obbligazioni scadenza 2009 al valore nominale di 1.000 euro più gli interessi maturati: l’impegno finanziario per l’intera operazione, si legge in una nota, “sarà sostenuto tramite ricorso a risorse proprie”. Dopo il closing Autogrill lancerà un’Opa in contanti sul capitale residuale e sui warrant finalizzata al delisting della società.