1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Autogrill, area 9,15 euro offre ristoro al long di medio periodo

QUOTAZIONI Autogrill Spa
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il 2011 non è iniziato nel migliore dei modi per Autogrill, che in questi primi tre mesi di contrattazione ha lasciato sul terreno il 16,83% del proprio valore. Il calo fa riferimento al movimento effettuato tre i top a 10,99 euro registrati lo scorso 7 gennaio e i minimi di questi giorni a 9,14 euro. Proprio la tenuta di 9,14 euro, livello testato ripetutamente in questa ottava, consente di iniziare a intraprendere una strategia rialzista sul titolo. A spingere in questa direzione la constatazione che le azioni hanno completamente sfogato al ribasso il doppio massimo disegnato a cavallo tra il 15 dicembre e l’8 marzo, giorno in cui la figura è stata completata con la violazione al ribasso dei supporti statici di 10,05 euro. In aggiunta a tale considerazione si evidenzia come le azioni siano prossime ai supporti dinamici offerti dalla trendline ascendente di lungo corso ottenuta unendo i minimi del 3 novembre 2009 e del 7 maggio 2010. L’analisi porta dunque ad implementare una strategia rialzista con l’acquisto del titolo a 9,25 euro, lo stop posizionato a 8,80 euro e punta come primo target a 9,75 euro e come secondo a 10,10 euro.