Autogrill, l'allungo odierno apre nuove prospettive long nel breve

Inviato da Riccardo Designori il Gio, 29/11/2012 - 14:57
Quotazione: AUTOGRILL
L'ottima intonazione odierna del Ftse Mib contribuisce a sostenere le quotazioni anche di Autogrill. Fin dai primi scambi della seduta, il titolo del gruppo controllato dalla famiglia Benetton si è portato sopra le resistenze dinamiche espresse dalla trendline ribassista di breve tracciata con i top del 16 e 26 novembre. Sempre questa mattina, in avvio di seduta il titolo ha generato un ulteriore segnale d'acquisto con l'incrocio dal basso verso l'alto sul daily chart della media mobile di lungo periodo. La progressione delle ore seguenti ha favorito l'incrocio positivo delle medie mobili esponenziali di breve e medio periodo, violazione che tuttavia troverà conferma solo se il titolo chiuderà sopra il loro livello di transito. Quella di breve a 18 periodi passa ora a 7,5489, quella a 55 a 7,5675 euro. La ripartenza al rialzo di questa mattina ha visto l'azione andare a chiudere, in corrispondenza dei massimi di giornata, il gap ribassista lasciato aperto tra il 14 e il 15 novembre. Il movimento rialzista potrebbe tuttavia proseguire nelle prossime giornate fino al completamento del test del cambio di stato della trendline ascendente di medio tracciata con i minimi del 20 agosto e del 6 settembre. Detta linea di tendenza, passante ora in area 8,15 euro, fu violata al ribasso il 12 novembre. Prima che questo possa verificarsi, presumibilmente l'azione potrebbe portare a termine il pull back delle resistenze violate al rialzo oggi. A far propendere per questa possibilità è proprio la chiusura del gap avvenuta quest'oggi. Partendo da questo presupposto, chi volesse implementare una strategia long potrebbe considerare di entrare in acquisto a 7,485 euro. Con stop che scatterebbe al cedimento dei 7,20 euro, il primo target si avrebbe a 7,80 euro e come secondo a 8,10 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA
airone44 scrive...
pitoto scrive...
Druid scrive...