Auto: Peugeot e Gm rafforzano la loro alleanza strategica. Renault va in Algeria

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 20/12/2012 - 09:45
Quotazione: PEUGEOT

Fari accesi sul comparto dell'auto, dopo che la francese Peugeot Citroen e l'americana General Motors hanno rafforzato la loro alleanza strategica, annunciando nuovi accordi di sviluppo comune che zittiscono le voci di una crisi tra le due.

Gli accordi raggiunti riguardano tre progetti su piattaforme per la produzione di veicoli di piccole e medie dimensioni, che verranno commercializzati, secondo le previsioni dei due gruppi, nel 2016. Non solo. Tra gli accordi anche la creazione di una joint venture negli acquisti sul mercato europeo, che dovrà essere approvata dalle autorità sulla concorrenza.

Altri progetti di sviluppo comune di produzione di veicoli sono allo studio per rafforzare ulteriormente l'alleanza avviata a febbraio. Le due case automobilistiche hanno, inoltre, fatto sapere la loro intenzione di sviluppare nuovi progetti su scala mondiale che prevedono una nuova generazione di piccoli motori economici e nuove vetture e progetti industriali in America Latina o in altri mercati in via di sviluppo.

Intanto un'altra francese, la casa automobilistica Renault, ha preso la strada per l'Algeria. Ieri sera, il gruppo ha annunciato, confermando le indiscrezioni apparse già nei giorni scorsi, del lancio di un progetto industriale nel Paese africano. Renault, la Società Nazionale di Veicoli Industriali e il Fondo Nazionale di Investimento hanno firmato un patto di azionariato in vista della creazione di una joint venture che svilupperà una filiera automobilistica in Algeria per sostenere lo sviluppo del mercato. La nuova società verrà detenuta per il 51% dai partner algerini e per il 49% da Renault.

COMMENTA LA NOTIZIA
dnt scrive...
sandalio scrive...