Auto nuove: in Francia battuta d'arresto per le immatricolazioni, in retromarcia anche Fiat

Inviato da Redazione il Mar, 02/01/2007 - 14:07
Quotazione: FCA CHRYSLER
Battuta d'arresto per il mercato delle auto nuove in Francia. A dicembre le immatricolazioni Oltralpe sono scese dell'11% su base annua a 150.753 unità, con un calo del 3,3% per tutto il 2006, a quota 2.000.553. Lo comunica la Ccfa, l'associazione francese dei costruttori di auto. Scendendo nel dettaglio le auto nuove targate Renault hanno mostrato un calo del 13,6%. PSA Peugeot Citroen è arretrata dell'8,2%. Anche Fiat ha registrato un calo del 7,6% contro il balzo di novembre del 22,6%.
COMMENTA LA NOTIZIA