1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Internal dealing ›› 

Auto: investimento in R&S per 150 mln di euro (Mise)

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il ministero dello Sviluppo Economico (Mise), le regioni Piemonte, Campania e Abruzzo e la provincia autonoma di Trento hanno siglato un protocollo d’intesa con FCA e il centro ricerche Fiat a fronte di un piano di attività di ricerca e sviluppo incentrato sul veicolo per la mobilità del futuro e la fabbrica intelligente, che include anche gli aspetti legati al fine vita nell’ottica di “circular economy”. Il protocollo d’intesa, si apprende dal comunicato diffuso dal Mise, prevede un investimento complessivo in ricerca e sviluppo pari a oltre 150 milioni di euro. Obiettivo: sostenere la competitività del settore automotive italiano che nel 2016 ha visto proseguire il trend positivo avviato nel 2015 per quanto riguarda la produzione di autoveicoli in Italia, cresciuta del 9%, per un totale di 1.103.000 unità. I volumi delle autovetture destinati all’estero rappresentano il 56% della produzione domestica.