Auto: immatricolazioni Europa +2% a febbraio, la crescita rallenta

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La domanda di auto in Europa aumenta ma in maniera modesta. A febbraio le immatricolazioni di auto nel Vecchio continente (Ue+Efta) sono salite del 2,1% a 1.078.503 unità, dopo il +10% registrato a gennaio. Tra i maggiori mercati, Francia (-2,9%), Germania (-2,6%) e Gran Bretagna (-0,3%) hanno frenato rispetto all’anno scorso. Il rallentamento è in parte spiegato da un effetto di calendario (febbraio 2017 ha un giorno lavorativo in meno). Solo Italia (+6,2%) e Spagna (+0,2%) hanno visto le immatricolazioni salire.