Auto: Ghosn, Marchionne resta presidente Acea. Distensione dei rapporti tra Fiat e Volkswagen

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 28/09/2012 - 09:30
Quotazione: FCA CHRYSLER
Si distendono gli animi al Salone di Parigi. All'uscita della riunione dell'Acea, Carlos Ghosn, numero uno di Renault-Nissan, ha dichiarato che non ci sarà nessun cambio al vertice dell'associazione: Sergio Marchionne, amministratore delegato di Fiat, rimarrà presidente. L'annuncio arriva dopo i recenti scontri consumati tra il top manager e Volkswagen e dopo che ieri lo stesso Marchionne aveva minacciato l'uscita della società torinese dall'associazione qualora il consiglio direttivo avesse chiesto le sue dimissioni, dopo la disputa sulla sovraproduttivita' degli stabilimenti europei. Scontri quest'ultimi con la casa tedesca che sembrano anche questi essersi risolti nella capitale francese. L'Ad del Lingotto, uscendo insieme all'amministratore delegato del colosso teutonico, Martin Winterkorn, dalla riunione dei costruttori europei ha detto che i due hanno risolti i contrasti e che ora sono buoni amici.
COMMENTA LA NOTIZIA