1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Auto Europa: Unrae, 40 mesi di crescita a febbraio. Italia seconda nel ranking europeo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il mercato automobilistico europeo ha registrato a febbraio il 40 esimo mese di crescita, tornando ai livelli di febbraio 2008, prima della crisi. L’Unrae, l’unione nazionale rappresentati autoveicoli estri, commenta i dati sulle immatricolazioni in Europa che hanno mostrato un incremento delle vendite di auto del 2,1% con 1.114.443 immatricolazioni contro 1.091.521 del febbraio 2016.

Dei cinque maggiori mercati del Vecchio continente, a febbraio solo Italia (+6,2%) e Spagna (+0,2%) sono rimaste in territorio positivo, in particolare il Belpaese ne ha approfittato per consolidare la seconda posizione in volumi di immatricolato dietro la Germania nel mese e nel bimestre. In rallentamento Germania (-2,6%), Francia (-2,9%) e Regno Unito (-0,3%).

La flessione di alcuni mercati importanti va però interpretata, secondo Romano Valente, direttore generale dell’Unrae. “In Germania e in Italia – spiega Valente – aumenta il peso delle auto aziendali, per storicità in Germania e per effetto mix canali di vendita in Italia, dove il dato che chiede attenzione è la flessione dei privati nonostante, nei primi due mesi dell’anno, abbiano continuato a beneficiare delle poderose campagne promozionali delle case con le proprie reti.”