Auto Europa: la preferita di Credit Suisse è Daimler

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 15/02/2010 - 12:23
Nel panorama europeo delle quattro ruote, è Daimler la preferita di Credit Suisse. Il broker svizzero prevede per il 2010 una debolezza delle vendite da parte della clientela di massa (-24% nell'anno in corso), dopo la crescita registrata nel 2009. E proprio per questa ragione, gli analisti della casa d'affari elvetica suggeriscono di puntare su quei gruppi che "presentano una maggiore esposizione negli Usa e nei Paesi Bric (Brasile, Russia, India e Cina) e verso una clientela europea corporate". Aspetti che avvantaggiano Daimler nella conquista del primato tra le case automobilistiche del Vecchio continente, secondo Credit Suisse. "Bmw sta diventando sempre più attraente, ma per il momento manteniamo il rating underperform data la supremazia di Daimler", dichiarano gli analisti nella nota odierna. Su Volkswagen il broker consiglierebbe l'acquisto in vista degli eventi di liquidità legati all'operazione con Porsche. "Mentre la nostra posizione long su Renault e Fiat e short su Peugeot è legata al fatto che le prime due possono eliminare il rischio legato al mercato europeo grazie alla diversificazione geografica garantita loro dai marchi Nissan e Cnh", concludono da Credit Suisse.
COMMENTA LA NOTIZIA