Auto: Csp, mercato europeo dovrebbe chiudere il 2011 sui livelli del 2010

Inviato da Daniela La Cava il Mer, 16/11/2011 - 15:00
L'industria automobilistica europea dovrebbe chiudere il 2011 sui livelli dell'anno passato. Secondo il Centro Studi Promotor (Csp) negli ultimi due mesi dell'anno non vi dovrebbero essere variazioni di tendenza e quindi il 2011 dovrebbe chiudere il suo bilancio sui livelli del 2010. "La tempesta che si è abbattuta sui mercati finanziari - precisano dal Csp - non ha avuto finora, e non dovrebbe avere nel prossimo futuro, ripercussioni di rilievo sulla propensione all'acquisto di autovetture in Europa, che è già su livelli minimi in quanto l'andamento dell'economia reale ha anticipato quanto sta avvenendo sui mercati finanziari".
COMMENTA LA NOTIZIA