1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Auto: Csp, battuta d’arresto nei consumi di benzina e gasolio auto in settembre (-2%)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il calo dei prezzi dei carburanti ha influito significativamente sulle vendite alla pompa di benzina e gasolio auto che sono aumentate del 4,2% in agosto, ma non su quelle di settembre che sono diminuite del 2 per cento. Il saldo dei primi nove mesi dell’anno è stato tuttavia positivo, con un incremento dei consumi pari all’1,4%. Secondo le elaborazioni del Centro Studi Promotor (Csp), per effetto di un calo del prezzo medio ponderato nel periodo gennaio-agosto del 10,1% per la benzina e del 12,4% per il gasolio la spesa complessiva è calata del 10,6% attestandosi a 42,3 miliardi contro i 47,3 miliardi dei primi nove mesi del 2014. “Il calo è di ben 5 miliardi – spiegano dal Csp – derivanti da 4,3 miliardi di minori introiti per le compagnie petrolifere e le loro reti di distribuzione e da 0,7 miliardi di minori introiti per l’Erario”.