1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Auto: boom della produzione con un +44,9% tendenziale a luglio (Csp)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I positivi riscontri arrivati oggi dalla produzione industriale italiana, salita oltre le attese dell’1,1% m/m, trovano una forte sponda del balzo della produzione di auto. Il Centro Studi Prfomotor (Csp) mette in evidenza come a luglio si è registrato infatti un incremento tendenziale della produzione di autoveicoli del 44,9%, mentre il consuntivo dei primi sette mesi dell’anno chiude con una crescita tendenziale del 44,2%. L’ottimo risultato della produzione di autoveicoli sostiene l’andamento produttivo dell’intero settore dei mezzi di trasporto che in luglio fa registrare un incremento, sempre tendenziale, del 20,1%. Quello degli autoveicoli, sottolinea il Centro Studi Promotor, è il comparto che secondo i dati sulla produzione industriale diffusi oggi dall’Istat fa registrare la crescita più sostenuta.

Per il complesso della produzione industriale nel mese di luglio vi è stata una crescita congiunturale, cioè rispetto al mese precedente, dell’1,1% che ha consentito di recuperare il calo di giugno (-1%). “Nonostante il buon risultato di luglio l’andamento della produzione industriale si colloca ancora all’interno di uno scenario di stagnazione con indici che oscillano in uno stretto canale compreso tra quota 92,7 e quota 90,3 – afferma Gian Primo Quagliano, presidente del Centro Studi Promotor – Va tuttavia segnalato che l’indice di giugno si è portato sul margine superiore del canale con la prospettiva di superarlo a breve aprendo uno scenario di ripresa coerente con le attese ufficiali di recupero dell’economia”.