1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

L’auto americana contro il Giappone

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In contemporanea all’addio della General Motors al Sol Levante, la lobby automobilistica di Detroit ha chiesto a Washington di preparare un giro di vite contro il Giappone sul fronte della politica commerciale. L’Us Automotive Trade Policy Council ha sollecitato il Dipartimento del Tesoro a includere Tokio nella lista nera dei Paesi che manipolano la loro valuta a fini di concorrenza sleale nel rapporto che sarà presentato al Congresso a fine mese. Sarebbe il primo passo per l’introduzione di eventuali sanzioni. Le argomentazioni suonano piuttosto deboli perché il Giappone non interviene direttamente sul mercato valutario per deprimere lo yen da oltre due anni. Non ne ha bisogno data la debolezza della moneta determinata dal crescente spread dei tassi internazionali.