Austria: ok al Piano di austerità, in arrivo entrate supplementari per 1,17 mld di euro

Inviato da Luca Fiore il Lun, 25/10/2010 - 12:44
I partiti che sostengono il governo di coalizione austriaco hanno trovato l'accordo sul piano di austerità che nelle intenzioni dovrebbe produrre entrate supplementari per 1,17 mld di euro e risparmi di spesa per 1,6 mld di euro. I provvedimenti sono destinati a portare il deficit di bilancio al 3,2% del Pil entro la fine del 2011, dal 4,7% di quest'anno. Il deficit/Pil dovrebbe scendere sotto la soglia del 3% nel 2012, attestandosi al 2,9%.
COMMENTA LA NOTIZIA