Austria: Moody’s abbassa rating sulle tre principali banche

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La scure di Moody’s si abbatte anche sulle tre principali banche dell’Austria, per via della loro esposizione alla crisi finanziaria nei paesi dell’Europa centrale e dell’Est. Questa mattina l’agenzia di rating ha abbassato il giudizio di un gradino su Raiffeisen Bank International (RBI), portandolo a A2, e su UniCredit Bank Austria (UBA), la filiale del gruppo italiano Unicredit, a livello A3, mentre quello su Erste Group Bank è stato tagliato di due notch a A3. “Il downgrade per le tre maggiori banche austriache – spiega Moody’s nella nota odierna – riflette la loro vulnerabilità alle avverse condizioni in alcuni loro mercati core in Europa centrale e orientale e l’aumento del rischio di ulteriori shock dalla crisi del debito della zona euro”.