1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Australia: Rba taglia stime crescita per il prossimo anno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Reserve Bank of Australia (Rba) che oggi ha indicato che il prossimo anno la crescita dell’Australia dovrebbe rivelarsi inferiore al trend. Il Pil è ora visto in salita tra il 2 e il 3%, sotto il range 2,5-3,5% indicato tre mesi fa. L’istituto centrale di Canberra lascia aperta la porta a un nuovo abbassamento dei tassi di interesse se si renderà necessario sostenere l’attività economica. Le nuove previsioni riflettono principalmente “il sostanziale calo degli investimenti nel settore minerario, il programma rigore fiscale e il livello tuttora elevato del dollaro australiano”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Stati Uniti: vendite case esistenti in frenata, -2,3% ad aprile

Negli Stati Uniti le vendite di case esistenti hanno registrato ad aprile una battuta d’arresto, con un calo del 2,3% rispetto a marzo, quando invece erano aumentate del 4,2% (dato rivisto dal precedente +4,4%). Gli analisti si aspettavano un ribasso…

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

Attenzione oggi rivolta alle banche centrali. La Bank of Canada dovrebbe annunciare la conferma del costo del denaro allo 0,5%. In serata attenzione alle minute dell’ultima riunione del Fomc, il braccio operativo della Federal Reserve. Tra le indicaz…