Australia: RBA, il costo del denaro è ad un livello adeguato e ci resterà

Inviato da Luca Fiore il Ven, 11/02/2011 - 12:53
"I tassi di interesse sono ad un livello adeguato e ci resteranno ancora per qualche tempo". Lo ha dichiarato il n.1 della Reserve Bank of Australia Glenn Stevens nel corso di un'audizione alla Camera. Il costo del denaro in Australia al momento è al 4,75%. "Non stiamo discutendo di un incremento dei tassi, l'attuale costo del denaro è adeguato al nostro outlook di medio termine", ha dichiarato Stevens.

Stevens ha poi aggiunto che nonostante l'impatto del cyclone Yasi non si ancora stato calcolato, "la RBA si attende un incremento temporaneo dei prezzi al consumo sopra il 3% nei prossimi mesi". Il dollaro australiano in questo momento quota 0,9976 dollari Usa, mettendo a segno un calo dello 0,3%, e 0,9944 dollari canadesi (-0,2%). L'aussie guadagna invece terreno contro la moneta unica, portando il cross eur/aud a 1,3552 (-0,2%).
COMMENTA LA NOTIZIA