Australia: nuovo budget vede deficit all’1,1% del Pil nell’anno fiscale 2013-’14

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Focus sulla crescita nel nuovo budget presentato oggi dal ministro del Tesoro australiano, Wayne Swan, con l’obiettivo di ritorno al surplus di bilancio passato in secondo piano. Il Tesoro australiano prevede di chiudere l’attuale anno fiscale (che finisce il 30 giugno) con un deficit di bilancio pari a 19,4 mld di dollari australiani, pari all’1,3% del Pil, rispetto al surplus di 1,1 mld previsto sette mesi fa. Nel prossimo anno fiscale il deficit è visto di 18 mld di dollari australiani, pari all’1,1% del Pil, per poi scendere ancora a 10,88 mld nel 2014-2015. Dal budget presentato oggi a Canberra emerge che il governo prevede il pareggio di bilancio nel 2015-2016 con un surplus di 6,6 mld nel 2016-2017. “Le difficili condizioni globali e l’alto livello del dollaro australiano – ha rimarcato Swan – hanno messo sotto enorme pressione il bilancio portando una significativa riduzione delle entrate fiscali attese”.
Il Tesoro australiano prevede un’espansione economica al ritmo del 2,5% dell’anno fiscale che si chiuderà al 30 giugno 2014 per poi accelerare a +3% l’anno successivo. Il tasso di disoccupazione è atteso salire al 5,75 per cento entro giugno 2014 dal 5,5% evidenziato il mese scorso.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Ibm: cda alza del 7% il dividendo trimestrale

Il consiglio di amministrazione di Ibm ha annunciato oggi un dividendo trimestrale di 1,50 dollari ad azione. Si tratta di un aumento di 10 centesimi di dollaro (+7%) rispetto al precedente dividendo triemstrale di 1,40 dollari. Il dividendo verrà pa…

USA

Caterpillar alza guidance 2017, conti trimestrali oltre le attese

Caterpillar ha alzato le proprie stime per l’intero 2017 in scia soprattutto al miglioramento delle prospettive in Cina. In particolare le stime dei ricavi sono salite nel range 38-41 miliardi di dollari (in precedenza erano tra 36 e 39 mld)
Il gru…