Australia: per Moody's sistema bancario stabile, ma le difficoltà non mancano

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 01/12/2011 - 10:03
Moody's punta i riflettori sul sistema bancario australiano. L'agenzia di rating Usa mantiene l'outlook stabile sull'industria bancaria di Canberra, data la solidità dei fondamentali delle banche e dell'economia nazionale, ma avverte che esistono delle difficoltà, inclusa la questione di un possibile contagio dalla crisi del debito sovrano in Europa. Secondo gli analisti di Moody's il sistema bancario australiano dovrà infatti fronteggiare nei prossimi 12-18 mesi importanti e cruciali sfide, sebbene le banche entrano in questo periodo più rinforzati rispetto al collasso di Lehman Brothers nel 2008. In primis, per gli esperti bisognerà capire come si evolverà la crisi debitoria europea. Questa situazione potrebbe infatti ripercuotersi sui costi di raccolta e rallentare la crescita dell'economia mondiale.
COMMENTA LA NOTIZIA