1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Australia: Moody’s mette sotto revisione quattro banche per possibile downgrade

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il sistema finanziario dell’Australia finisce nel mirino di Moodys. Oggi l’agenzia Usa di rating ha messo sotto revisione per un possibile downgrade il rating Aa1 delle quattro maggiori banche del Paese: Australia & New Zealand Banking Corporation (ANZ), Commonwealth Bank of Australia (CBA), National Australia Bank (NAB) e Westpac Banking Corporation (WBC). Anche il giudizio sulla Bank of Western Australia, una consociata di CBA, è stata messa sotto revisione. L’outlook è stato confermato a “negative”. “La crisi finanziaria globale ha evidenziato la velocità con cui i cambiamenti nella fiducia degli investitori impatta il finanziamento da parte delle banche”, si legge nella nota odierna.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RATING

Creval: Fitch taglia rating, outlook è negativo

Fitch Ratings ha ridotto il rating a lungo termine del Credito Valtellinese a “BB-“ da “BB” e il Viability Rating a “bb-“ da ”bb”, già posti sotto osservazione con implicazioni negative lo scorso 24 marzo. L’outlook è negativo.

INVESTIMENTI

Italia: ancora cautela su ritorno incertezza politica (analisti)

Prudenza sull’Italia. E’ il consiglio di Gilles Guibout, responsabile investimenti Equity Europa di AXA Investment Managers: “Il potenziale ritorno dell’incertezza politica in Italia suggerisce cautela”. Secondo l’esperto, l’andamento del mercato, so…

RATING

Credit Suisse: giudizi degli analisti spingono il titolo

Seduta positiva sul listino elvetico per il Credit Suisse, in aumento del 3,57% a 13,63 franchi. Deutsche Bank ha annunciato di aver promosso il titolo CSGN a “comprare” con prezzo obiettivo fissato a 15 franchi.

Dal punto di vista patrimoniale, …