1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Australia, inflazione terzo trimestre sotto stime. E’ sell sul dollaro australiano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel terzo trimestre dell’anno, l’indice dei prezzi al consumo dell’Australia è salito dello 0,6% e dell’1,8% su base annua. Il dato è stato inferiore alle attese degli analisti, che avevano previsto un rialzo dello 0,8% su base trimestrale e un aumento del 2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Da segnalare che la Reserve Bank of Australia ha un target di inflazione compreso tra il 2% e il 3%. L’inflazione core è salita dello 0,4%, rispetto allo 0,5% stimato dal consensus.

Forte reazione del dollaro australiano, sceso ai minimi da luglio, scendendo fino a un minimo intraday di $0,7713. Borsa di Sidney piatta, con una variazione +0,08%, a 5.902,30 punti.