Australia: inflazione cresce più del previsto nel secondo trimestre

Inviato da Marco Berton il Mer, 27/07/2011 - 07:41
L'indice dei prezzi al consumo australiano nel secondo trimestre ha evidenziato una crescita trimestrale pari allo 0,9%. Il dato si raffronta al +1,6% del trimestre terminato a marzo. La lettura è superiore alle attese del mercato che preannunciavano un aumento congiunturale pari allo 0,8%. L'istituto di statistica nazionale, the australian bureau of statistics, ha messo in evidenza la crescita marcata, +26,9%, registrata dalla frutta fresca e dai carburanti (+4%). Su base annualizzata l'inflazione australiana si attesta al 3,6%, in rialzo rispetto al +3,3% registrato nel primo trimestre.
COMMENTA LA NOTIZIA