1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Australia: inatteso deficit commerciale ad aprile, pesa calo export

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ancora una sorpresa dal fronte macroeconomico australiano. Dopo essere stata (ieri) l’unica nazione tra quelle più evolute ad aver evitato la recessione nell’ultimo trimestre, l’Australia ha annunciato questa mattina un inatteso saldo negativo per la bilancia commerciale. Il risultato di aprile, precisa una nota del Dipartimento del commercio, è stato condizionato dal forte calo registrato dalle esportazioni di metalli preziosi (oro in particolare). Il saldo mensile registra una contrazione delle esportazioni complessive pari all’11% su base mensile, mentre le importazioni sono scese del 2%. La lettura mensile registra quindi un “rosso” per 91 milioni di dollari australiani, dato che si raffronta al surplus di 2,3 miliardi registrati a marzo. Gli analisti si attendevano un dato positivo per circa 1,7 miliardi di dollari.