Australia: disoccupazione sale a sorpresa al 6%, -3.700 occupati a gennaio

Inviato da Titta Ferraro il Gio, 13/02/2014 - 08:01
Negativi riscontri dal mercato del lavoro australiano. A gennaio il tasso di disoccupazione si è portato al 6% dal 5,8% precedente. Le attese erano di un tasso invariato. Il numero degli occupati è sceso di 3.700 unità nel primo mese dell'anno dopo le -23mila del mese precedente. Il consensus era invece per un aumento di 15mila unità.
COMMENTA LA NOTIZIA