Australia: banca centrale taglia tassi, si torna ai livelli della crisi del 2009

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 04/12/2012 - 09:00
I tassi australiani tornano ai livelli del 2009. Lo ha deciso nella notte la Reserve Bank of Australia che ha formalizzato il taglio dei propri tassi di interesse in linea con le previsioni degli analisti. Il tasso di interesse del Paese scende a quota 3%, sui livelli del picco della crisi finanziaria globale scatenata dal caso Lehman Brothers nel 2008.
COMMENTA LA NOTIZIA