1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Australia: banca centrale apre spiragli per prossimi tagli ai tassi di interesse

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Reserve Bank of Australia ha lasciato la porta aperta per nuovi tagli ai tassi di interesse ufficiali nel caso in cui l’economia tornasse ad indebolirsi. Nelle minute del meeting dello scorso 5 febbraio la RBA ha sottolineato come l’inflazione non rappresenti allo stato attuale un fattore di preoccupazione lasciando quindi all’istituto gli spazi per ulteriori mosse espansive. Ricordiamo che nell’ultima riunione la banca centrale del Paese aveva mantenuto invariati i tassi al 3% sottolineando un timido miglioramento del quadro economico nazionale ed internazionale.

Commenti dei Lettori
News Correlate
I DATI MACRO PIU' IMPORTANTI DI OGGI

Market mover: l’agenda macro della giornata

Inizio di settimana povero di indicazioni. L’agenda macro di oggi prevede la sola pubblicaizone dei prezzi alla produzione in Italia. Nel dettaglio: 10:00 medio ITA Prezzi alla produzione 15:00 basso …

MACRO

Stati Uniti: fiducia consumatori in calo a maggio

A maggio l’indice che misura il sentiment dei consumatori statunitensi elaborato dall’Università del Michigan, in versione definitiva, si è attestato a 98 punti. Il dato precedente e la stima preliminare …

BORSA USA

Avvio debole per Wall Street

Wall Street inizia l’ultima seduta della settimana in calo dopo le dichiarazioni di Donald Trump che hanno riacceso le tensioni geopolitiche. La giornata è iniziata con l’indice Dow Jones che …

MACRO USA

Stati Uniti: -1,7% m/m per ordini beni durevoli ad aprile

Gli ordini di beni durevoli negli Stati Uniti hanno mostrato ad aprile un ribasso dell’1,7% dal precedente +2,7% (dato rivisto da +2,6%). Gli nalisti indicavano una flessione dell’1,7 per cento. …