Australia: banca centrale apre spiragli per prossimi tagli ai tassi di interesse

Inviato da Marco Berton il Mar, 19/02/2013 - 07:59
La Reserve Bank of Australia ha lasciato la porta aperta per nuovi tagli ai tassi di interesse ufficiali nel caso in cui l'economia tornasse ad indebolirsi. Nelle minute del meeting dello scorso 5 febbraio la RBA ha sottolineato come l'inflazione non rappresenti allo stato attuale un fattore di preoccupazione lasciando quindi all'istituto gli spazi per ulteriori mosse espansive. Ricordiamo che nell'ultima riunione la banca centrale del Paese aveva mantenuto invariati i tassi al 3% sottolineando un timido miglioramento del quadro economico nazionale ed internazionale.
COMMENTA LA NOTIZIA