Australia: Banca centrale alza stime di crescita su domanda forte Asia

Inviato da Redazione il Ven, 06/11/2009 - 11:03
La Banca centrale australiana (Rba) è entrata ancora in azione: ha rivisto in positivo le previsioni di crescita per il 2009 dallo 0,5% all'1,75% sia quelle fino al quarto trimestre del 2010 dal 2,25%, annunciato ad agosto, al 3,25%. L'Australia nel suo ultimo rapporto di politica monetaria motiva questa decisione con i dati incoraggianti che sono arrivati dell'Asia e "in particolare della Cina". Le esportazioni australiane, basate sulle materie prime, sono infatti risultate in crescita, nonostante la crisi mondiale.
COMMENTA LA NOTIZIA