1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Australia: allo studio possibili tagli di bilancio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il governo australiano potrebbe annunciare significativi tagli di bilancio. A dirlo Bloomberg che cita il tesoriere Wayne Swan secondo cui l’obiettivo sarebbe il ripristino del surplus. Stando a quanto riportato dal Sydney Morning Herald, l’entità dei tagli di spesa sarebbe nell’ordine dei 4,1 miliardi di dollari (4 miliardi di dollari australiani) e l’incremento dei costi per le domande di visto potrebbero far aumentare i ricavi di circa 500 milioni di dollari australiani, secondo il Sunday Telegraph. Il primo ministro australiano, Julia Gillard, si è impegnata a ripristinare l’avanzo di bilancio entro l’anno fiscale in corso, dopo quattro anni di deficit accompagnati da una lenta crescita.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Piazza Affari sale con Enel e Telecom

Si riscatta Piazza Affari nell’ultima seduta della settimana recuperando la debolezza della vigilia dovuta alle parole di Jean Claude Juncker, presidente della Commissione europea, che ieri in un intervento a …

RAPPORTO OCSE

Ocse lancia allarme su debito

Alert Ocse sul debito. L’organizzazione parigina indica che nel 2018 il debito nei Paesi Ocse è stimato in crescita a quota 45.000 miliardi di dollari rispetto ai 43.600 miliardi del …