L'aumento di capitale targato Michelin piace a Standard & Poor's: l'outlook passa a stabile

Inviato da Redazione il Lun, 04/10/2010 - 15:08
Quotazione: MICHELIN
L'annuncio dell'aumento di capitale in casa Michelin c'è stato la scorsa settimana. Una notizia che gli analisti dell'agenzia di rating, Standard & Poor's, hanno soppesato per qualche giorno. E oggi hanno annunciato il loro verdetto. L'outlook sulla società francese è stato portato da negativo a stabile, mentre è stato confermato il rating BBB sul debito di lungo termine del gruppo. E' stato alzato da A-3 a A-2 il giudizio sul rating di breve termine. Una decisione che affonda le radici nelle prospettive ritenute stabili dopo il miglioramento delle performance operative di Michelin, il forte balzo dei volumi di vendita per gli pneumatici nel 2010 e la politica finanziaria più conservativa, emersa dal piano di aumento di capitale.
COMMENTA LA NOTIZIA
pinocchietto scrive...